Osteopatia per animali domestici

1018 Visualizzazioni 67 Mi piace
1 Revisione
Valutazione:
5.0

L'osteopatia è una medicina alternativa delicata sia preventiva sia curativa. Scoperta dal dott. Andrew Taylor Still nel 1874, fu il primo a curare i suoi pazienti cercando le cause delle disfunzioni piuttosto che il trattamento dei sintomi.
Secondo A. Still : "Quando la struttura è sana e armoniosa, la malattia non può svilupparsi".

Questo dirscorso stato adattato agli animali dal veterinario Dominique Giniaux negli anni '80.




osteopatia per cani e gatti

Questa terapia non invasiva per il corpo si basa sull' anatomia, la fisiologia e il movimento.


Attraverso l'uso delle sue mani e del suo know-how, il professionista può prevenire o curare certi squilibri del corpo. Questo metodo di cura si basa sul fatto che con la sola manipolazione della colonna vertebrale si puo’ favorire la circolazione migliorando cosi la salute e consentendo al corpo di autoproteggersi.


E’ bene sapere che se il corpo soffre di una perdita di mobilità (articolare, muscolare o viscerale), questi cambierà il suo equilibrio per evitare il dolore e adattandosi a cattive posture spesso irreversibili. Queste compensazioni possono causare uno squilibrio totale dell' armonia del corpo Lo stato generale di salute può deteriorarsi e portare a molte malattie croniche.


L'osteopatia aiuta il corpo a guarire riequilibrandolo per consentirgli di riottenere la flessibilità ed il tono muscolare che agevolano benessere e comfort nella vita di tutti i giorni. Questo metodo non si occupa solo dei problemi motori, ma agisce anche sul sistema nervoso, respiratorio e digestivo, …


Gli animali non hanno la parola ma hanno il loro modo di esprimersi. Un cambiamento di comportamento, segnali come leccarsi spesso un'articolazione, perdita di appetito, … dovranno attirare l'attenzione del loro padrone ; che deve prima di tutto consultare il veterinario fermo restando il ruolo dell' osteopata che a prescindere puo’ essere decisivo per tutti i problemi di origine meccanica (articolazioni, muscoli, ...) che possono avere conseguenze comunque importanti sullo stato generale di salute del nostro cucciolo.



Scegliere l'osteopata giusto per il tuo cane o gatto


L'allenamento seguito dall' osteopata è ovviamente di grande importanza. È meglio scegliere un osteopata esclusivo completamente dedicato a questa tecnica. Ma è altresì importante che il tuo animale domestico si fidi di lui e che sia d'accordo a collaborare affinché la cura sia ottimale.

Scegliere l'osteopata giusto per il tuo cane o gatto

materassi ortopedici con memory foam



Altri consigli utili


Ci sono anche lettini per cani e gatti con materassi ortopedici progettati con memory foam per prevenire o alleviare il dolore articolare.

Si chiama "memory foam" perché al minimo cambiamento di posizione del dormiente ritorna alla sua forma originale prima di riadattarsi alla nuova posizione. Questo materiale reagisce al calore del corpo, si ammorbidisce delicatamente per adattarsi alla morfologia e sposare il corpo del dormiente smorzando i suoi movimenti senza intoppi.


Questo sistema fornirà al tuo compagno un sonno sano, riposante e riparatore.


Quindi capirai che l'osteopatia è tanto efficace per l'uomo quanto per i nostri animali! È consigliabile quindi far visitare il tuo animale domestico da un osteopata al meno una volta all' anno in misura preventiva. Chiaramente questa medicina è complementare non può e non deve sostituire il veterinario.

Quindi, per garantirgli una vita lunga e bella, il miglior bene per loro sarà fornirgli pasti equilibrati, un buon veterinario e un buon osteopata! E sicuramente una buona dose di affetto e tenerezza!

Lascia un commento

Commenti

  • Il faut choisir un bon ostéo
    Par :Gery24 Sur 05-02-2018
    Valutazione:
    5.0

    Tout à fait d'accord, un ostéo peut vraiment être très important, mais comme vous dites, il est important d'en trouver un qui soit compétent. Après des désagréments, je me suis rapprochée de mon véto qui m'a donné une bonne adresse. Et je peux rajouter que si c'est un bon ostéo, il pourra donner quelques conseils pour masser soi-même son chien de temps en temps. Le mien en rafolle...

    Répondu par: Sophie Giusypop Oui vous avez tout à fait raison, votre vétérinaire connait sûrement des ostéopathes compétents et reconnus. Mais le "le bouche à oreille" est aussi une bonne source...